Ascolta la Voce della Rivelazione Originale in Inglese:

Download (clicca tasto destro del mouse)

Come rivelato al Messaggero di Dio
Marshall Vian Summers
Il 28 Febbraio 2011
in Boulder, Colorado

Note riguardo a questa registrazione

Quella che state sentendo in questa registrazione è la voce della Assemblea Angelica che sta parlando tramite il Messaggero Marshall Vian Summers.

Qua, la comunicazione originale di Dio, che esiste al di là delle parole, è tradotta nel linguaggio e nella comprensione umana dall’Assemblea Angelica che veglia sul mondo. Poi l’Assemblea consegna il Messaggio di Dio tramite il Messaggero.

In questo notevole processo, la Voce della Rivelazione sta parlando di nuovo. La Parola e il suono della Voce sono nel mondo. Per la prima volta nella storia, la registrazione dell’originale rivelazione parlata è disponibile affinché voi e il mondo la possiate sentire.

Possiate voi essere i destinatari di questo dono di Rivelazione e possiate essere aperti a ricevere il suo Messaggio unico per voi e per la vostra vita.

Nota per il Lettore:
Questa traduzione è stata fornita a The Society da uno studente del Nuovo Messaggio che si è offerto volontario per tradurre il testo originale in Inglese. Noi rendiamo questa traduzione disponibile al mondo in questa forma iniziale affinché le persone abbiano la possibilità di interagire con una porzione del Nuovo Messaggio nella propria lingua.

È tempo di ricevere un Nuovo Messaggio da Dio. È tempo di ricevere il dono, la potenza e la benedizione. È tempo di riconoscere che Dio ha parlato di nuovo, dopo un così lungo silenzio.

Perché l’umanità sta ora affrontando le Grandi Onde del cambiamento—grande cambiamento ambientale, economico e sociale. Sta affrontando le sue più grandi sfide, i suoi più difficili ostacoli e il suo più grande appello per unità e cooperazione.

Ricevi allora il Nuovo Messaggio e portalo nel cuore. Fai di lui il tuo studio. Fai di lui la tua enfasi. Non condannarlo o disputarlo, altrimenti non sarai in grado di ricevere la potenza e la grazia, la saggezza e la forza che lui dona.

Vedi ora il mondo presso un grande punto di svolta, dove un sempre crescente numero di persone berrà da un pozzo che si ritira lentamente. Guarda al di là dell’orizzonte e non semplicemente nel vicino futuro e là vedrai le Grandi Onde che aumentano. Vedrai che l’umanità dovrà cambiare e adattarsi a una nuova serie di circostanze e che la natura, così a lungo ignorata e malignata, sarà lei ora a definire le regole del gioco.

È il tempo di grande valutazione. È un tempo di grande resa dei conti. Non è la fine per l’umanità, ma è un grande punto di svolta. Ed esso rappresenta un nuovo inizio—un nuovo inizio che non può essere evitato o trascurato.

Gli sciocchi persisteranno. I ciechi continueranno a pensare che il futuro sarà come il passato e quelli che sono inconsapevoli proclameranno di sapere cosa deve essere fatto per il mondo.

Ma a prescindere da tutti i più grandi e più accurati pronunciamenti e teorie, voi dovete avere una Nuova Rivelazione, altrimenti gli ostacoli saranno troppo grandi e troppo formidabili, i pericoli troppo soffocanti, lo spirito umano troppo debole e troppo diffranto, le nazioni troppo divise e troppo egoiste e litigiose.

È un tempo in cui l’umanità deve ripensare alla sua posizione nel mondo e spostare le sue priorità dalla crescita e l’espansione alla stabilità e la sicurezza per il benessere del mondo e per le genti del mondo.

È quel tempo che impone visione, un tempo che sfiderà coloro che hanno costruito le loro carriere sulle loro teorie e sui loro sistemi di credenze; un tempo in cui il benessere dei tuoi figli e dei loro figli dovrà essere considerato seriamente anziché essere semplicemente ipotizzato; un tempo in cui le risorse del mondo dovranno essere preservate anziché semplicemente scialacquate e usate all’eccesso; un tempo in cui i bisogni delle nazioni più povere influenzeranno direttamente il benessere delle nazioni più forti; un tempo per cessare i vostri interminabili conflitti per creare un’infrastruttura che possa sostenere la famiglia umana.

Le nazioni dovranno cooperare, altrimenti saranno in crescente rischio e pericolo. Le risorse diventeranno sempre più costose e difficili da acquisire. La produzione del cibo sarà persa. Il clima del mondo sta cambiando. La tecnologia da sola non sarà in grado di accomodare molte delle sfide a venire.

Per questo c’è una Nuova Rivelazione, un Nuovo Messaggio da Dio perché l’umanità non sa e non ha reagito sufficientemente—eccetto forse con pochi individui eccezionali—allo spettro del cambiamento che è su di voi e davanti a voi.

Non è solo una questione di adattamento. È questione di fondamentale cambiamento—un cambiamento di cuore, un cambiamento di approccio, un cambiamento di attitudine. Perché quello che ha funzionato prima potrebbe non funzionare adesso. Quello che è stato ipotizzato potrebbe essere inefficace e inadeguato. Tutto dovrà essere riconsiderato.

La Rivelazione rivelerà questo e il motivo per cui questo è vero. Parlerà a ciò che coloro che sanno vedere hanno già attestato e stanno attestando ora. Sarà in sintonia con le grandi verità di tutte le vostre religioni e allo stesso tempo rivelerà cose che non sono mai state rivelate prima. È un Messaggio per l’individuo che sta lottando per vedere e per conoscere la verità ed è un Messaggio per l’intero mondo, che sta di fronte alle Grandi Onde del cambiamento.

Non è questione di essere positivi o negativi. È questione di saper vedere o no, questione di avere gli occhi per vedere e le orecchie per sentire. Non è questione di orientamento politico o di ideologia o scuola di pensiero. È questione di saper vedere o rispondere—non agli eventi di questo giorno, ma anche agli eventi a venire, gli eventi che si stanno dirigendo verso di te, le condizioni del mondo che stanno cambiando sotto i tuoi piedi e che hanno già cambiato il mondo talmente tanto che state vivendo e affrontando un diverso genere di mondo.

Non è il mondo dei tuoi genitori o dei tuoi avi. Non è il mondo sopra il quale la civiltà è stata costruita e resa sicura. Non è il mondo sopra il quale la teoria e la filosofia umana si sono evolute in secoli di tempo. È un diverso, più difficile e incerto mondo—un mondo di deterioramento, un mondo di cambiamento, un mondo che neanche la scienza sarà in grado di comprendere in pieno, un mondo che è il vostro ora.

Avrete bisogno di un’intelligenza superiore per navigare in questo mondo. Avrete bisogno della potenza della Conoscenza nell’individuo per sapere e per vedere quello che deve essere fatto. Avrete bisogno di grande cooperazione tra le genti e le nazioni, altrimenti la sorte sarà catastrofica.

Il Nuovo Messaggio fornisce gli elementi chiave e mancanti. Non si rivolgerà a tutto. Non risolverà ogni problema. Non risponderà a ogni domanda. Certo che no. Ma vi darà le priorità della vostra vita e le priorità del futuro. Vi metterà in grado di prepararvi per cose che voi non potete vedere e che ancora non sapete. Vi darà la forza di riconsiderare le vostre idee e credenze. Ripristinerà in voi la forza della visione e con essa gli occhi per vedere e le orecchie per sentire.

Non tutti riceveranno questo. Non tutti risponderanno. Non tutti impareranno e porteranno la testimonianza del Nuovo Messaggio. Certamente no. Ma molti dovranno farlo—in posizioni di leadership, tra la popolazione, in diversi paesi, diverse culture, diverse religioni—perché questo è un Messaggio per il mondo.

Non è un Messaggio per un paese. Non è un Messaggio per un tempo o un singolo evento. Non è una reazione alla religione. Non è un rifiuto della religione. Non è un rifiuto del governo. Non è un rifiuto di ciò che esiste, ma un’allerta, una benedizione e una preparazione per vivere e per avanzare in un mondo diverso.

Ora non vi potete basare su quello che è successo prima. Anche la natura è stata così scombussolata che non sarete in grado di affidarvi a certe cose. Le nazioni lotteranno economicamente. Ci sarà crescita, ma solo temporaneamente e i bisogni della famiglia umana eccederanno talmente la capacità, o perlomeno apparentemente, che soffocheranno qualsiasi progresso che potreste fare.

Questo creerà un cambiamento nelle priorità. La sicurezza ora non sarà semplicemente proteggere una nazione da un’altra. Sarà mettere al sicuro la stabilità di grandi popolazioni di gente. Tutti dovranno essere coinvolti in questo in una certa misura. Non è solo una questione per i governi o di controllo. È per l’intero mondo.

Molta gente sarà persa in questa grande transizione. Ma le perdite potranno essere minimizzate e le tragedie potranno essere mitigate. Ci vorrà la partecipazione di tutti affinché l’umanità sopravviva le Grandi Onde del cambiamento e si metta nella posizione di costruire un mondo nuovo e più cooperativo—un mondo basato non sull’interminabile crescita ed espansione, ma sulla stabilità e la sicurezza delle genti del mondo. Sarà un futuro molto diverso dal passato e molto diverso dal mondo che vedete in questo momento.

Solo Dio sa che cosa sta arrivando all’orizzonte. Ma vi vengono dati occhi per vedere e orecchie per sentire affinché possiate vedere l’evidenza di questo, oggi e domani e nei giorni a seguire. Non vi viene chiesto di credere, ma di prestare attenzione, di schiarire la vostra mente, aprire la vostra percezione. Il meno sofisticato tra voi può capire che i venti stanno cambiando, mentre gli esperti continuano a discutere le realtà del passato. Non è una questione di brillantezza intellettuale. È una questione di attenzione e chiarezza, visione e discernimento.

Molta gente fallirà. Molta gente negherà. Molta gente eviterà la realtà, perché questa è una delle grandi debolezze dell’umanità. Pertanto, quelli che sono forti, quelli che sono limpidi, quelli che sanno vedere, quelli che sono votati a servire un mondo che cambia saranno sempre più importanti in futuro, in qualsiasi posizione che assumeranno in una cultura e una società.

Per questo la Rivelazione deve essere data. Non è un’invenzione umana. Non è il prodotto del pensiero o dell’immaginazione di un uomo. Proprio no. Non è una rivoluzione contro il pensiero religioso per come esiste oggi. È interamente nuova. Non arriva per condannare, ma per correggere e per darvi la potenza di creare. È un Messaggio per il mondo.

I cieli in oscuramento aumentano. Le difficoltà dell’umanità aumentano. I governi diventeranno impotenti di fronte a tutto questo se non saranno guidati da una visione superiore e un impegno superiore.

L’Umanità sta ancora emergendo da uno stato primitivo, uno stato tribale, a una comunità mondiale. È una transizione molto difficile e pericolosa, ma deve succedere, come deve succedere in tutti i mondi nell’universo dove la vita intelligente si è evoluta.

Ora state affrontando queste grandi e difficili transizioni, da società tribali e guerrafondaie a una comunità mondiale—una comunità basata sulla necessità e non semplicemente su ideologia, una comunità basata sul mettere al sicuro e proteggere il mondo dal collasso interno e proteggerlo dall’intromissione straniera proveniente dall’universo intorno a voi.

È un mondo diverso dal mondo al quale pensate oggi, ma è un mondo al passo con la natura, perché la natura non è cambiata. Il mondo è cambiato, ma l’umanità non è cambiata con lui. E ora state entrando in un nuovo territorio. Straniero e pericoloso è esso. Servirà applicare grande attenzione mentre procederete dentro il futuro.

Che cosa guiderà la percezione umana? Che cosa informerà le decisioni della gente? Per questo c’è una Nuova Rivelazione, portata nel mondo da un uomo con un piccolo gruppo di assistenti. Egli è il Messaggero per questo tempo, ma egli non calzerà le aspettative di un superuomo. Egli non avrà poteri magici. Egli non sarà carismatico. Egli non sarà divertente. Ma egli è il Messaggero ed è la sua vita che è stata il veicolo per la trasmissione di un Nuovo Messaggio da Dio.

Allora ricevete. Ascoltate. Aprile le vostre menti. Voi non potete navigare nel futuro senza questa Rivelazione superiore. Non sarete preparati. Non vi preparerete in tempo. Non sarete in grado di convincere altri a rispondere.

Dio ama il mondo e ha dato all’umanità grandi Insegnamenti in importanti punti di svolta per stabilire la civiltà umana e liberare la gente dall’identità tribale, per consentire alla civiltà di evolversi e crescere a prescindere da molte tragedie ed errori.

Ora vi state spostando da una civiltà a una comunità mondiale, perché solo questo fornirà [vera sicurezza] e proteggerà la famiglia umana in futuro. È una transizione alla quale in questo momento pochi sono appena in grado di pensare in modo costruttivo. Ma è il vostro destino.